Ultima modifica: 24 Maggio 2021

L’alunna Gloria Serioli si è classificata prima nel campionato di creatività del progetto PCTO di Art & Science Across Italy

L’alunna di 4A Gloria Serioli del nostro liceo si è posizionata prima nel campionato di creatività del progetto PCTO di Art & Science Across Italy, salendo sul podio dei vincitori, con la narrazione fotografica dal titolo “LA PRIGIONE NELLO SPAZIO” ed un punteggio di 9,7/10.

Descrizione:
“Il buco nero è un corpo celeste con un campo gravitazionale così intenso da non lasciare sfuggire né la materia, né la radiazione elettromagnetica. La lampadina, avvolta dal filo di ferro, rappresenta la luce, che catturata dal buco nero, non riesce a liberarsi. L’orologio, indica il verificarsi di un collasso gravitazionale, che tende a concentrare lo spazio tempo in un punto, al centro. La cascata ritrae l’orizzonte degli eventi, superficie dalla quale non può uscire alcun segnale”.