Ultima modifica: 1 Aprile 2019

Accessibilità

  • immagine accessibilita

Questo sito è sviluppato in ambiente WordPress, CMS open source; è stato realizzato dal prof. Mario Camera, utilizzando opportuni plugin ed integrazioni, partire dal modello messo a disposizione dalla comunità di pratica Porte aperte sul web, promossa da USR Lombardia.


Obiettivi accessibilità

Questo sito è stato sviluppato nel marzo 2016 e si cerca di mantenerlo, tenendo conto dei 22 requisiti della legge sulla accessibilità (denominata “legge Stanca” Legge n° 4 del 2004) , in particolare è stato scelto il template o tema (vedi a fondo pagina il link ) “Pasw2013” realizzato dal team di Porte Aperte sul Web ”un CMS per la scuola”, adattato dal prof. Mario Camera alle esigenze del nostro Liceo, e che pone particolare attenzione ai temi dell’usabilità, dell’accessibilità, della trasparenza e della normativa.

Ci stiamo impegnando per realizzare allegati accessibili nei diversi formati; siamo consapevoli che alcuni tra quelli pubblicati direttamente dal nostro Istituto o provenienti da altre amministrazioni potre vero non esserlo, anche solo in parte.

I livelli di certificazione, validati dal consorzio W3C, li effettuiamo alla pubblicazione di ogni nuova pagina e nel momento della sua modifica.

Obiettivi di accessibilità 2019

Nel febbraio del 2019 l’intero sito è passato dal dominio gov.it a edu.it; è stato introdotto il protocollo SSL, parte della modulistica e dei servizi ed il nuovo Albo pretorio verranno collocati nel portale cloud di Nuvola. Si prevede perciò una ristrutturazione del sito.

Obiettivi di accessibilità 2018

Obiettivi di accessibilità 2016


Riferimenti normativi

Normativa sul l’accessibilità e usabilità dal sito Agenzia per l’Italia digitale


Porte aperte sul web

Porte aperte sul web, nata nel 2003 in Lombardia è oggi attiva su tutto il territorio nazionale. Numerosi sono gli spazi di incontro sul web, che sono diventati vero e proprio servizio di supporto:

Il modello di questo sito è rivolto a chi vuole utilizzare CMS Open Source per la creazione del sito della propria scuola e mira ad essere accessibile nel rispetto degli standard del W3C e dei principi sia della legge  Stanca del 2004 che delle WCAG 2.0.

Questo significa, in particolare  che il sito:

  • è scritto con codice XHTML “strict” valido
  • è fruibile con modalità di “lettura” diverse dai browser grafici tradizionali (browser vocali, browser testuali, …)
  • è navigabile anche con sistemi diversi dal mouse (tastiera, tabulazioni, altri sistemi di puntatura)
  • è ridimensionabile per la lettura a caratteri ingranditi