Ultima modifica: 8 Novembre 2019

DIES FASTI

 

DIES FASTI XVIII – 20/21 novembre 2019

 

Interminati spazi… e sovrumani silenzi

Ricorre quest’anno il bicentenario della stesura de L’infinito di Giacomo Leopardi: la bellissima lirica del poeta ci aiuta ad addentrarci nel tema scelto  per questa XVIII edizione dei Dies Fasti.
L’uomo ha con la natura un rapporto dinamico: non si limita a rilevare che le cose ci sono, ma da esse è provocato.
La siepe e l’orizzonte, lo stormire delle fronde e l’alternarsi delle stagioni sono un invito ad una riflessione, ad una maggiore conoscenza di sé e di quello che ci circonda.
L’approccio può essere differente, da quello evocativo di un poeta come Leopardi a quello formale di uno scienziato, ma la spinta è la stessa ed ha origine proprio nel sentimento di meraviglia che desta in noi la natura: “…il tuono e il vento e il sole e gli astri e gli animali e le piante e le mura de’ nostri alberghi, ogni cosa ci appariva o amica o nemica nostra, indifferente nessuna, insensata nessuna;  la maraviglia…continuamente ci possedeva.”                                      (Discorso di un italiano intorno alla poesia romantica)

I Dies Fasti 2019 cercano di dare testimonianza di questo dinamico e fecondo rapporto.                            
Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati nella preparazione e nella realizzazione di questo evento: gli studenti e i docenti, i genitori e il personale ATA, gli esperti che hanno accolto il nostro invito e gli sponsor che ci sostengono.

Buoni Dies Fasti a tutti!

Il Dirigente Scolastico
Marco Tarolli


Sabato 16 Novembre

INVITO AI DIES FASTI dalle 15 alle 16,30

Flash mob in Piazza Vittoria, Largo Formentone, Corso Zanardelli (ex edicola).
Studenti musicisti e danzatori inviteranno la cittadinanza a partecipare ai Dies Fasti.

Martedì 19 Novembre

ANTEPRIMA IN AULA MAGNA

Ore 20,00    Danza è natura e meraviglia. Spettacolo di danza degli alunni.

Ore 20,30     Natura, immagini a contrasto. Con Dario Liberini

Ore 22,00     Chi? Mé? L’Alaska..? Ma ciaoo! Voci narranti Marco Berni e Osvaldo Ghedi, chitarra & voce Ennio Pedercini e Giorgio Pezzotti.


Mercoledì 20 Novembre e Giovedì 21 Novembre dalle ore 9,00

Incontri, conferenze, teatro, danza, musica, volontariato, allestimenti, convivialità


MERCOLEDÌ 20 novembre

9,00 – Inaugurazione con Calini Ensemble e il Preside  (Aula Magna)

10,00 – Crisi climatica: siamo connessi? con G. Vacchiano  (Aula Magna)

10,00 – Ascoltare il corpo, con P. Ferliga (Sala lettura)

10,00 – L’economia e la fisica, con F. Menoncin  (Aula Scienze)

10,00 – Come l’innovazione può salvare gli oceani, con A. Taini (Aula A)

10,00 – Emergency racconta i suoi ospedali, con i Volontari (Aula D)

11,15 – Fotografare la Natura, con A. Zampatti  (Sala lettura)

11,15 – Erasmus+WOW: la natura umana dell’acqua. M. Bozzoni (Aula B)

11,15 – Il sistema tonale: costruzione o artificio? Con C. Brufani (Aula C)

11,30 – Immaginare l’universo, con E. M. Corsini (Aula Magna)

14,30 – Cambiamenti climatici per un runner estremo. S. Miglietti (Aula Magna)

14,30 – I 92 elementi chimici, con L. E. Depero (Sala lettura)

14,30 – Scherzi della Natura, con M. Patelli (Aula Scienze)

14,30 – Il mondo delle api, con A. Peci (Aula B)

14,30 – Con quali occhi ti devo vedere, con L. Paradisi (Aula D)

15.45 – Citizen Science, con S. Martellos (Aula Magna)

15,45 – Bisogni naturali e indotti, con S. Mottarella e F. Duca (Palestra)

15,45 – Booktrailer Film Festival – Nature, con I. Copeta (Sala lettura)

15,45 – Dio, uomo e natura: triade inattuale? G. Riccadonna (Aula A)

17,00 – Natura e montagna: il CAI. A. Maggiori e R. Veronesi (Aula Magna)

17,00 – Naturalmente Lindy Hop. L. Tonini (Cortile / Palestra)

17,00 – Tutti i bambini sanno volare. M. Pesenti e P. Ambrosi (Aula A)

18,15 – Ispirazioni jazz, con Trio Lucy and Friends (Sala lettura)

20,30 – Le stagioni in città ovvero Marcovaldo. Lettura teatrale (Aula Magna)

21,30 – Stagioni del Tempo e dell’Anima. Bazzini Consort (Aula Magna)

 

GIOVEDÌ 21 novembre

9,00 – Biodiversità tra scienza e fede. Don G. Scalmana (Aula Magna)

9,00 – Le relazioni umane, con R. Mor  (Sala lettura)

9,00 – Estetica del Paesaggio, con M. Marano (Aula A)

9,00 – Sostenibilità e architettura. E. Zizioli e L. Petrobelli (Aula B)

9,00 – Dalle nuvole al mare, con G. Bonvicini (Aula C)

10,15 – Cervelli che contano, con G. Vallortigara (Aula Magna)

10,15 – Il cambiamento climatico riguarda anche te. D. Feretti (Sala lettura)

10,15 – La Biomimetica, con S. Pandini (Aula C)

10,15 – L’imperfezione, con S. Zappa (Aula D)

11,30 – Racconti di viaggi in bici. E. Molari e D. Sbalzer (Aula Magna)

11,30 – Swimlosophy, con S. Peron (Sala lettura)

11,30 – Il sentimento della natura nell’antichità. D. Fornarini (Aula A)

11,30 – Where the wild things are, con A. Verginella (Aula B)

14,15 – Raccontiamoci con naturalezza. A.Frattini e P. Mazzardi (Aula B)

14,30 – Premiazioni del Concorso Fotografico (Aula Magna)

14,30 – Macchina del tuono e spada laser. A. Squassina (Aula A)

14,30 – La Natura distrugge e l’uomo pure. D. Petucco (Sala lettura)

15,45 – Parole in via di estinzione, con P. Signoroni (Aula Magna)

15,45 – Natura e Arte, con I. Chiarello (Sala lettura)

15,45 – Attività sportiva nella natura: Bresciani, Baldi, Petromer (Palestra)

15,45 – Laboratorio story-telling fotografico, con M. Zubani (Aula I)

17,15 – La Natura (Immaginata) delle Cose. M. Morelli (Sala lettura)


Scarica il programma delle iniziative.

Icona

Programma Dies Fasti 2019 26.11 KB 384 downloads

Icona

Programma ora per ora Dies Fasti 2019 16.22 KB 288 downloads

Icona

Retro volantino Dies Fasti 2019 16.50 KB 156 downloads